Giocare in Borsa: tutto quello che devi sapere

investire in borsaQuesto sito è una miniguida dedicata a tutti coloro che vogliono giocare in Borsa. Non ci sentiamo di possedere la verità assoluta a proposito della Borsa, anzi ammettiamo noi per primi che ci sono eccezzionali risorse on line dedicate proprio a tutti coloro che vogliono giocare in Borsa. Ad esempio, consigliamo subito di visitare http://www.investireinborsa.me/ che è la risorsa numero uno in Italia per tutti coloro che vogliono, appunto, investire in Borsa.

Prima di cominciare, però, è bene fare una puntualizzazione: si dice investire in Borsa oppure giocare in Borsa? Non entriamo in questa diatriba che ormai si trascina da anni e che spesso sfocia in polemiche senza senso. Per noi i due termini, investire in Borsa e giocare in Borsa sono termini assolutamente equivalenti con l’avvertenza che quando parliamo di giocare in Borsa non ci riferiamo ad un gioco o ad un’attività da fare a cuor leggero. Usiamo quindi il termine giocare perché ci piace, perché ci suggerisce l’idea di coraggio, bravura, intelligenza.

Siamo un gruppo di giovani e giovanissimi trader che si occupano, in maniera professionale, di trading in Borsa. In pratica mentre genitori, amici e famiglia pensano che passiamo il giorno intero a masturbarci davanti al computer (scusate la franchezza) guadagnamo in un mese quello che qualunque membro delle suddette categorie guadagna in un paio di anni (e forse anche di più). Ovviamente lavoriamo tutti da casa anche se ad un paio di noi è stato offerto un impiego in una trading room di Londra piuttosto famoso ma di solito preferiamo lavorare da soli, da casa e senza rotture di scatole.

Questo sito nasce semplicemente perché abbiamo voglia di condividere la nostra conoscenza sulla Borsa: sappiamo che investire in Borsa non è così difficile come ci vogliono far credere e sappiamo anche giocare in Borsa può generare soldi, tanti soldi. Non sono soldi facili come qualcuno potrebbe pensare perché bisogna studiare, bisogna sudare e bisogna crederci fino in fondo.

Investire in borsa online

Ma che cosa significa investire in borsa online? I nostri genitori credono che siamo chiusi tutto il giorno nelle nostre camerette a guardare porno al computer. Ovviamente il porno occupa una parte delle nostre giornate, ma la maggior parte del tempo lo impieghiamo a scommettere sull’andamento della Borsa. Decidiamo, per dire, se un titolo azionari aumenterà o diminuirà il suo valore e immettiamo un ordine di conseguenza. Se la previsione è corretta guadagnamo, altrimenti perdiamo soldi. Molti pensano che investire in Borsa significa comprare azioni ma non è così. Nessuno di noi compra azioni, è qualcosa di stupido, masochista e antieconomico. Noi di solito utilizziamo strumenti derivati per investire in Borsa. Questi strumenti hanno l’immenso vantaggio di far guadagnare soldi sia quando il valore del titolo azionario aumenta sia quando il valore diminuisce. E attenzione che invece comprare un’azione significa di solito guadagnare quando il prezzo sale (poco) e perdere (tutto) quando il prezzo dell’azione scende. Insomma, non è una scelta intelligente, soprattutto per chi ha capitali relativamente piccoli da investire.

Giocare in borsa online

Ma che strumenti, nella pratica, utilizziamo per giocare in Borsa online? I migliori strumenti derivati per investire in Borsa sono contratti per differenza (di solito abbreviati in CFD) e opzioni binarie. Non possiamo dire se sono meglio le opzioni binarie o i CFD ma sicuramente possiamo dire che opzioni binarie e CFD sono meglio di tutti gli altri strumenti. Di solito chi gioca in Borsa con le opzioni binarie preferisce la facilità, mentre chi utilizza i CFD vuole controllare tutto, anche i dettagli. Non è una scelta che si può giudicare, anzi, possiamo dire che molti di noi giocano in Borsa online utilizzando sia i CFD che le opzioni binarie, magari combinando i due strumenti per realizzare strategie complesse.

Le opzioni binarie consentono di giocare in Borsa on line
in un modo estremamente semplice: basta semplicemente prevedere se il prezzo dell’azione scenderà o salirà alla scadenza dell’opzione. La scadenza può variare da 30 secondi fino a diversi mesi. Si deduce da questa breve descrizione che giocare in Borsa con le opzioni binarie è qualcosa di estremamente semplice e veloce, adatto praticamente a tutti.

I CFD, invece, sono più complessi. In questo caso si tratta di strumenti derivati che replicano, in modo preciso, l’andamento del prezzo del titolo su cui si vuole operare. Ovviamente quando si sottoscrive un CFD non si compra la relativa azione ed è questo il grandissimo vantaggio che consente di guadagnare sia quando il prezzo scende sia quando sale. I CFD non hanno scadenza ed è il trader che deve decidere quando uscire dal mercato. Da notare anche che, a differenza delle opzioni binarie, i CFD non hanno una gestione del rischio integrata nello strumento e quindi è il trader che deve saper gestire il proprio rischio in maniera opportuna, ad esempio impostando un trading system.

In ogni caso opzioni binarie e contratti per differenza consentono di giocare in Borsa senza commissioni. Nel caso dei CFD bisogna solo tener conto che esiste una microscopica differenza tra il prezzo a cui è possibile comprare e il prezzo a cui è possibile vendere. Questa piccola differenza è detta spread e rappresenta l’unico profitto del broker. Nel caso delle opzioni binarie non ci sono spread nè commissioni di nessun altro tipo. Se si opta per comprare azioni direttamente (scelta sbagliata sotto tutti i punti di vista) si pagano fior fiore di commissioni, dette commissioni sull’eseguito. Per molti trader esperti pagare commissioni sull’eseguito equivale a subire una truffa legalizzata. Purtroppo molti trader principianti non lo sanno e cadono fragorosamente in questa trappola. Poi è ovvio che per loro giocare in Borsa equivale a perdere soldi, sono perfetti esemplari da parco buoi.

Come iniziare ad investire in borsa


Ma allora questi principianti come possono cominciare a operare sulla borsa? Come iniziare ad investire in borsa? Per prima cosa bisogna crederci. Inutile cominciare a investire se si pensa che la Borsa sia una truffa. Inutile anche iniziare se non si ha adeguata fiducia in se stessi. I perdenti perdono sempre, qualunque cosa facciano. Chi è il perdente? Semplice, colui che non ha fiducia in se stesso. E’ un circolo vizioso che sembra infernale ma in effetti è facilissimo uscirne. Alcuni di noi erano perdenti: poi hanno smesso di leggere pagine internet sulle scie chimiche, hanno smesso di frequentare amici complittisti o che pensavano che tutto nella vita fosse una fregatura e hanno cominciato a credere in se stessi. Risultato? Adesso fanno soldi a palate investendo in Borsa. Non è un cammino difficile. E tra l’altro chi inizia a essere un vincente in Borsa poi è vincente anche nella vita: migliora la sua vita amorosa, famigliare, riesce finalmente ad avere il rispetto e la considerazione del prossimo (cosa che per molti perdenti è una specie di chimera).

La psicologia è un aspetto davvero fondamentale per cominciare a investire in Borsa da casa ma non è l’unico aspetto. Ci vogliono anche studio e impegno. Dedicare qualche ora al giorno allo studio della Borsa è forse fondamentale per riuscire a capire bene i meccanismi. Molto consigliate sono soprattutto le guide messe a disposizione dai broker di opzioni binarie o di contratti per differenza. Queste guide hanno il grandissimo vantaggio di essere estremamente pratiche: insomma, non perdono tempo a spiegare inutili teoria ma passano subito al sodo, come si dice.

Attenzione: studiare la teoria è assolutamente inutile se non si mette subito in pratica la teoria imparata. Il consiglio che possiamo dare è di andare in parallelo: studiare e fare trading in Borsa, sempre. La pratica è molto più importante della teoria e può ffare davvero la differenza.

Giocare in borsa simulazione




Uno dei metodi preferiti da molti trader principianti è quello di fare una simulazione. La maggior parte dei broker mette a disposizione un conto demo, cioè un conto dove è possibile operare in Borsa senza rischiare assolutamente nulla. Anche il sito di Borsa italiana (http://www.borsaitaliana.it/homepage/homepage.htm) mette a disposizione un sistema per fare trading in Borsa in maniera simulata. Se possiamo dare un consiglio, è sempre meglio utilizzare le piattaforme demo dei broker per giocare in Borsa per finta piuttosto che la piattaforma di Borsa Italiana che è piena di bug ed è poco meno di un gioco. Probabilmente è molto più professionale investire in Borsa nel videogioco GTA 5 che usare la piattaforma messa a disposizione da Borsa Italiana. Detto per inciso, non consigliamo affatto di operare su titoli quotati su Borsa Italiana: molto meglio puntare ai grandi titoli internazionali, quotati a New York o a Londra.

Ma giocare in Borsa per finta è un modo per imparare a fare trading? In un certo senso sì ma attenzione: non possiamo pensare che giocando in Borsa per finta si riesca ad imparare davvero bene a operare. Può essere un modo ottimo per iniziare a prendere confidenza con la Borsa ma per imparare davvero bisogna fare trading on line con i soldi veri e non c’è nessuna alternativa. Non consigliamo, quindi, di passare troppo tempo con le piattaforme demo. Molto meglio passare prima possibile ai soldi veri. All’inizio saranno pochi soldi, questo è ovvio, ma con il tempo si potrà aumentare il capitale investito in azioni, via via che aumenta l’esperienza e la capacità di generare profitti ed evitare perdite.

Investire in borsa da casa

Un’altra problematica di cui bisogna tener conto quando si comincia a investire in Borsa è quello del fatto che si opera da casa. Qual è la particolarità di investire in Borsa da casa? Semplice, il fatto che appunto si sta in casa sempre a disposizione di genitori, moglie, fidanzata o altri famigliari. Purtroppo se una persona sta in casa, davanti ad un computer, automaticamente sta giocando (o peggio si sta masturbando) e quindi può essere disturbato correttamente. Insomma, qualunque lavoro da fare in casa è più urgente di quello che sta facendo il trader di borsa. E non importa se in quel momento giocando in Borsa sta guadagnando parecchie migliaia di euro. Sempre di gioco si tratta. Ovviamente in questo tipo di clima è impossibile giocare in Borsa. Tra di noi ci sono varie opinioni a riguardo. Sicuramente verso i genitori conviene avere un atteggiamento rispettoso, spiegando quello che si sta facendo. Il 99,99% dei genitori sicuramente cambiano idea quando vedono che l’attività di investire in Borsa produce profitti elevati. Quindi, se hai problemi con i genitori puoi semplicemente limitarti a mostrare il tuo conto dove magari ci sono decine di migliaia di euro guadagnati giocando in Borsa. Nel caso in cui la tua famiglia abbia problemi economici (o comunque non navighi nell’oro) puoi sempre offrirti di contribuire al budget famigliare. Sicuramente apprezzeranno molto.

Nel caso di mogli e fidanzate le teorie divergono. Tra di noi ci sono trader che adottano lo stesso approccio morbido adottato con i genitori e chi invece usa decisamente le maniere brusche. Molti di coloro che hanno successo giocando in Borsa, poi, mandano letteralmente a quel paese la fidanzata, magari brutta e petulante, per godersi la vita con tutti i soldi che riescono a guadagnare. Sono scelte personali ma a tal riguardo dobbiamo mettere in guardia tutti dal cadere vittima di vizi. Insomma, godersi la vita va benissimo, anzi è doveroso, ma evitare a tutti i costi le droghe, anche perché se si assumono droghe si perde lucidità e quindi si guadagna meno in Borsa. Per noi non esistono droghe leggere o droghe pesanti, sintetiche o naturali: tutte le droghe fanno schifo alla stessa maniera.

Bisogna stare attenti anche alle donne. Quando si comincia ad avere tanti soldi (e di solito chi investe in Borsa con intelligenza ha tanti soldi) si attira un certo tipo di donna, bella esteticamente ma con la tendenza ad utilizzare gli uomini. Ebbene, il consiglio unanime che diamo è quello di utilizzare questo tipo di donne senza farsi utilizzare.

Giocare in borsa online gratis




Tornando ai problemi tecnici relativi all’investimento in Borsa, mettiamo in chiaro una volta per tutte che giocare in borsa online è gratis. Pagare per giocare in Borsa è davvero da stupidi. Non che non ci siano piattaforme a pagamento: ci sono e fanno parecchio marketing online e quindi catturano parecchi polli da spennare. Ma la cosa buffa è che le migliori piattaforme per investire in Borsa sono esattamente gratuite e non applicano commissioni di nessun tipo.

Le piattaforme che purtroppo applicano commissioni sull’eseguito sono da considerarsi piattaforme a pagamento e sono da evitare come la peste (o peggio, la pesta ormai è una malattia curabile con gli antibiotici). Sono proprio queste piattaforme che investono di più nel marketing su internet proprio perché hanno bisogno di attirare l’allocco di turno. Le piattaforme di opzioni binarie o di CFD,invece, si basano più che altro sul passaparola per attirare clienti. Un trader soddisfatto, che guadagna un sacco di soldi investendo in Borsa da casa, tipicamente lo dirà agli amici e parenti che in breve tempo vorranno convertirsi in trader anche loro.

Molto spesso quando si parla di giocare in Borsa online gratis si fa una pericolosa confusione tra pagamento per utilizzare la piattaforma (e cioè una commissioni, fissa, variabile o sull’eseguito) e deposito. Il deposito è il semplice trasferimento di denaro dal proprio cono corrente al conto che si utilizza per investire in Borsa, aperto presso un broker. Il denaro depositato su questo conto è ancora assolutamente di proprietà dell’investitore che può decidere di utilizzarlo nel modo che ritiene più opportuno. Tra l’altro, tecnicamente, non è nemmeno denaro investito visto che è semplicemente custodito su un conto fiduciario ed è sempre nell’assoluta disponibilità del trader. Per inciso, diciamo che la maggior parte dei broker di opzioni binarie e CFD custudisce questo denaro in conti presso banche tedesche. Considerato quindi che i bilanci della banche italiane sono disastrati e che in Italia è sempre in agguato una patrimoniale sui conti correnti, è molto più sicuro avere il denaro sul conto di trading che sul conto corrente.

Dove investire in borsa

Quando ci si chiede come investire in borsa si dimentica spesso che la domanda fondamentale è dove investire in Borsa. Abbiamo già detto che il modo migliore per investire in azioni è usare opzioni binarie o contratti per differenza. Abbiamo anche detto che è sempre meglio utilizzare azioni di grandi compagnie internazionali piuttosto che titoli italiani, sottocapitalizzati e di solito molto poco trasparenti. Ma adesso dobbiamo affrontare un altro problema: la piattaforma per investire in Borsa. In effetti esistono numerose piattaforme, alcune veramente molto buone, che offrono opzioni binarie e CFD. Queste piattaforme sono completamente gratuite e spesso garantiscono persino dei bonus omaggio aggiuntivi per coloro che decidono di giocare in Borsa. Il consiglio che diamo è quello di dedicare un po’ di tempo a cercare informazioni sulle migliori piattaforme dove investire in Borsa. Una delle migliori in assoluto, molto usata in Italia, è Markets.com

In effetti la maggior parte di noi investe in Borsa su Markets.com perché Markets.com è una piattaforma onesta, sicura e affidabile, autorizzata e regolamentata dalla CONSOB. E’ una piattaforma CFD con un bonus gratis molto generoso e molto facile da usare. Anche un principiante può cominciare a fare trading con Markets e avere subito successo.

Per aprire subito un conto su Markets.com, clicca qui

Se invece preferisci operare con le opzioni binarie, allora la scelta giusta è Banc de Binary. Si tratta, anche in questo caso, di un broker autorizzato e regolamentato dalla CONSOB e quindi veramente molto sicuro. Banc de Binary è un broker molto generoso: offre un bonus del 100% su tutti i depositi e, se questo non basta, offre la clamorosa possibilità di fare trading in Borsa senza rischiare assolutamente nulla. In pratica le eventuali perdite subite operando in Borsa vengono immediatamente restituite ai clienti sotto forma di bonus. Infine, Banc de Binary è l’unico broker di opzioni binarie a offrire gratuitamente, a tutti i clienti, un servizio di segnali di trading cioè indicazioni precise di operazioni da fare sul mercato con un’elevatissima probabilità di profitto. Per tutti questi motivi, aprire un conto di trading su Banc de Binary è una grande idea.

Clicca qui e apri subito il tuo conto

Investire in azioni

Perché su questo sito parliamo sempre di Investire in Borsa o Giocare in Borsa e quasi mai di investire in azioni? Semplicemente perché il nostro consiglio è quello di non comprare mai direttamente le azioni. E di solito chi dice investire in azioni implicitamente si riferisce all’attività di comprare le azioni per poi mantenerle. Si tratta di una pratica che si conclude quasi sistematicamente in perdita e quindi la sconsigliamo. Viceversa con giocare in Borsa intendiamo la pratica di trarre profitto dall’andamento della Borsa, qualunque esso sia. Chi investe in Borsa usando i derivati come le opzioni binarie o cfd, guadagna sempre, sia quando la borsa sale sia quando scende.

Giocare in borsa Wikipedia

Molto spesso quando si parla di giocare in Borsa si incontrano un sacco di falsi miti o semplici minchiate. Quando arrivi al nostro livello di esperienza riconosci subito queste minchiate, ma tanti trader principianti semplicemente ci cascano. Ebbene, questo succede perché questi trader principianti non sanno dove andare a reperire le informazioni per inizare a giocare in Borsa. Se uno pensa di farsi dire da Wikipedia come iniziare a giocare in borsa sicuramente si troverà di fronte una brutta sorpresa: Wikipedia non è adatta a fornire informazioni tecniche. E, ancora meno, lo sono i forum di discussione anche quelli famosi. Come abbiamo detto, chi decide in investire in Borsa deve procurarsi delle buone guide e deve seguire quelle. Non è difficile, si trovano su internet in modo completamente gratis. Anzi, in molti casi non bisogna nemmeno cercarle: vengono fornite in modo assolutamente gratis quando si apre un conto su una piattaforma per investire in Borsa. Semplice ed efficace, no?